//STRICT Photo Magazine – Febbraio 2021

STRICT Photo Magazine – Febbraio 2021

STRICT logo FIAF 180X180

STRICT_Febbraio_FIAF_600px

Questo secondo numero è una nuova tappa del nostro processo evolutivo, una nuova veste grafica, un nuovo livello di sfida nei contenuti e nella scelta degli autori, anche internazionali. STRICT+ è appena nata e come ogni organismo che apre per la prima volta gli occhi cerca il suo spazio nel mondo, nelle prossime pagine troverete i lavori di sette fotografi con diverse esperienze e sensibilità ma tutti accomunati dalla stessa passione, quella che condividiamo con voi che ci leggete, l’amore per il linguaggio visivo. La scelta è stata quella di spaziare su diversi generi per dare una visione sperabilmente ampia del vasto mondo della fotografia.

Travel&Street Photography – l’India di Andrea Bettancini / Photo Story -Il circo di Mauro Liggi / Le stanze private di Luca Bartoli con il suo Boudoir / il Ritratto Creativo di Claudio Righi / il pittorico di Dmitri Baev e quello ambientato di Max Babini, fino alla PhotoArt di Andrea Severi, per sottolineare che per noi anche la manipolazione estrema è pienamente fotografia. Tecniche differenti, approcci anche opposti che collidono, ognuno porta dentro alle immagini il proprio vissuto, l’aria che ha respirato, un background che si condensa in ciò che racconta perchè la foto è un racconto. Immagini che riescono a cogliere l’essenza delle persone, delle loro culture fino ad arrivare a leggere la loro anima attraverso i volti e gli sguardi. Ogni volto di un uomo rappresenta la propria biografia, che questi sei fotografi hanno cercato di raccontante attraverso il proprio punto di vista, attraverso la propria visione fotografica.

 

“Quando le persone guardano le mie foto, voglio che si sentano come quando vogliono rileggere la riga di una poesia” Robert Frank

 

Ecco, la nostra speranza è che aprendo STRICT+ vi leccherete il dito per sfogliare una pagina e tornare indietro a riguardare una foto.

 

Visualizza e collabora con il magazine, invia i tuoi lavori, scarica le modalità d’invio e la liberatoria attraverso la pagina web: https://www.andreaseveri.com/strict-magazine/

 

I lavori che rispetteranno il regolamento e che passeranno la selezione, verranno pubblicati.

Per informazioni ed invio materiale: strict.photomagazine@gmail.com

 

A CHI E’ RIVOLTO

Fotografi e circoli fotografici, che potranno inviare le proprie foto e lavori, assumendosi la piena responsabilità del materiale inviato firmando l’apposita liberatoria.

Il tema della rivista è il ritratto in tutte le sue forme, che può essere rappresentato da foto singole, progetti o piccoli portfolio.

 

Cordiali saluti

Andrea Severi – STRICT Photo Magazine

Fonte: FIAF – Emilia Romagna